News

DANIELE FABIANI a Trieste #sharper2018

Il PAG – Progetto Area Giovani è presente nella “Notte dei Ricercatori 2018” nel programma diSHARPERe inTRIESTENEXT 2018con un artista selezionato dal bando Artefatto per “Chromopolis – La città del futuro”. Daniele Fabiani arriva dalla Valle Camonica e ha realizzato, sotto i portici del Municipio, un intervento site specific che, attraverso la pulizia delle forme e l’essenzialità, vuole rendere omaggio al progresso e al futuro visto da una prospettiva centrale, come nei dipinti del Rinascimento, e al tempo stesso, al mezzo pratico e costruttivo che traduce visivamente le idee.
Protagonista è la corda che, passando a più riprese tra una ruota di bicicletta e un grosso cerchio in ferro, crea un cono prospettico. L’installazione è sorretta dalle cinghie ancorate alle colonne per continuare il processo della corda e trasmettere così la stessa tensione ad ogni angolo dell’ancoraggio.

DANIELE FABIANI, originario della Valle Camonica, si avvicina all’estetica visiva, alla pittura e successivamente all’installazione. Dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti di Liegi il suo percorso lo vede presente in varie residenze artistiche come il Progetto Europeo Amuse, Falia 2018, Bract 2018 ed in alcune esposizioni, tra le quali l’ultima personale alla Galleria Daniele Agostini di Lugano.

Gallery associata:

daniele 4

Informativa privacy

	
chiudi